dariofrancheschini.it
 
I mestieri immateriali di Sebastiano Delgado di Dario Franceschini - In libreria dal 13 novembre Daccapo di Dario Franceschini - In libreria dal 18 Novembre In 10 Parole di Dario Franceschini - In libreria dal 18 Novembre Dans les veines ce fleuve d'argent La follia improvvisa di Ignazio Rando Nelle vene quell'acqua d'argento

Ddl corruzione: se il Governo pone la fiducia, lo faccia sul testo delle commissioni

07 Giugno 2012

Il governo ha chiesto di rinviare a martedì l'esame del disegno di legge anticorruzione, spiegando di voler porre la fiducia sul provvedimento. L'annuncio è arrivato dal ministro per i rapporti con il Parlamento, Piero Giarda. L'esecutivo metterà a punto - sotto forma di maxiemendamento - un testo che assorba tutta la parte rimasta" ancora da esaminare del ddl, cioè l'articolo 10 (sulla incandidabilità) e gli articoli dal 13 al 19 (con le norme penali).

"Per quanto ci riguarda, se il Governo sceglie questa strada - ha commentato il presidente dei deputati del PD Dario Franceschini - la fiducia deve essere posta senza cambiare una virgola rispetto al testo adottato dalle commissioni; un testo che noi intendevamo migliorare ma di certo non può essere peggiorato". Il testo approvato dalla commissione contiene, rispetto alle proposte formulate dal ministro della Giustizia Paola Severino, un aggravamento di pena per il reato di corruzione per atti contrari ai doveri d'ufficio, proposto dal PD e approvato con il voto contrario del Pdl. Nel testo della commissione le pene per questo reato sono da quattro a otto anni.

Gli ultimi commenti

fare chiarezza

lasciato da alberto il 08 Giugno 2012 alle ore 08:40
č la strada giusta per stanarli e per cominciare a sentire e condividere davvero il sentimento dell'elettorato

Lascia il tuo commento




1000 caratteri max n.


Codice sicurezza
Ricarica il codice se non è leggibile